| categoria: spettacoli & gossip

Papaleo e la sua “Piccola impresa meridionale”

Dopo il successo di “Basilicata Coast to Coast”, Rocco Papaleo dirige il secondo film da regista, oltre a figurare nel cast: “Una piccola impresa meridionale”. Un film corale in cui spiccano un ex prete, un marito tradito e un’ex prostituta. Tra gli interpreti Riccardo Scamarcio, Barbora Bobulova e Sarah Felberbaum. Il film nelle sale dal 17 ottobre. Tutto ruota ad un ex prete, don Costantino (Rocco Papaleo), viene confinato dalla madre, mamma Stella (Giuliana Lojodice), in un vecchio faro dismesso, lontano da occhi indiscreti, per evitare che in paese sappiano che si è spretato. Mamma Stella, infatti, ha già un altro scandalo da affrontare: sua figlia Rosa Maria ha lasciato il marito, Arturo (Riccardo Scamarcio), ed è scappata con un misterioso amante. Il vecchio faro in disuso, che appartiene alla famiglia di Costantino e che dovrebbe garantirgli un isolamento, comincia ad attirare personaggi bizzarri, trasformandosi via via in un refugium peccatorum. Dopo l’ex prete arriva una ex prostituta, Magnolia (Barbora Bobulova). Poi il cognato cornuto, Arturo. Infine una stravagante ditta di ristrutturazioni chiamata per riparare il tetto del faro.

Ti potrebbero interessare anche:

Rihanna incinta? Forse aspetta un bambino da Chris Brown
Ligabue si sdoppia: concerti prima nei palazzetti e poi negli stadi
Mika a Napoli, trionfo a Piazza del Plebiscito
Maria De Filippi e il selfie con Belen che scatena il web
Premio Campiello in arrivo, tra i favoriti, Rosella Postorino ed Helena Janeczek
Napoli Festival sold out, Cappuccio vince la sfida



wordpress stat