| categoria: In breve

Tangenti: arrestato dirigente della Agenzia delle entrate di Pesaro

Il capo ufficio controlli della Direzione provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Pesaro Piero Micheli è stato arrestato dalla Gdf per concussione e corruzione.
Avrebbe ottenuto ‘utilità’ da un’azienda mobiliera per ammorbidire i controlli su un’evasione da 50-60 mln. Indagate altre 7 persone, fra cui 2 funzionari dell’Agenzia.

Ti potrebbero interessare anche:

SCHEDA/ Orlando dall'Ambiente alla Giustizia
EXPO/Milano: E' illegale l'uso di elicotteri per il trasporto dei Vip
Ristorante italiano di Mumbai sperimenta la consegna delle pizze con un drone
Clooney dirigerà un film sullo scandalo delle intercettazioni
CALCIO/ Contratti fittizi al Catanzaro, chiesto processo per 7
USA2016/ La festa di Sanders, "candidato rock"



wordpress stat