| categoria: sport

Povero Pato, i tifosi brasiliani lo vogliono far cacciare

Il tifo organizzato del Corinthians sta facendo pressione sui vertici della società per mandare via dalla squadra Alexandre Pato. Lo sostengono i media brasiliani, sottolineando che gli ultras non hanno perdonato il clamoroso errore dal dischetto commesso dall’ex rossonero contro il Gremio e che è costato l’eliminazione dalla Copa do Brasil. Secondo molti sostenitori, il centravanti non sta valendo i 15 milioni di euro spesi per il suo acquisto dal Milan e vorrebbero che fosse collocato già sul mercato. Come se non bastassero i problemi in campo, Pato sta affrontando grattacapi anche nella giustizia: il suo ex professore di educazione fisica, Luiz Carlos Osorio, detto Luizao, che lo scoprì per primo, lo ha citato in giudizio e ora chiede circa 10 milioni di reais (oltre 3 milioni di euro) per una presunta commissione non pagatagli.

Ti potrebbero interessare anche:

Tim Cup, Lazio stende il Catania e vola in semifinale
Maradona chiede giustizia e sogna la panchina del Napoli
Lazio-Verona, gol e spettacolo. Ma l'Europa è più lontana
MONDIALI/ Capello non sorride, la Russia rischia e si accontenta
BENEVENTO RECORD NEGATIVO, NOVE KO SU NOVE
IMMOBILE 'FORZA 4', CAPOCANNONIERE TRAVOLGE SPAL



wordpress stat