| categoria: In breve, Senza categoria

Sequestrati beni per 8,5 milioni all’ex senatore Conti

La Guardia di Finanza ha sequestrato beni per 8,5 mln all’ex senatore Riccardo Conti per omesso versamento dell’Iva relativa alla compravendita di un immobile in via della Stamperia a Roma. Il provvedimento di sequestro è stato firmato dal gip di Roma. L’immobile fu acquistato e rivenduto lo stesso giorno, 31 gennaio 2011, all’Enpap.

Ti potrebbero interessare anche:

C'è anche un emendamento 'salva-chioschi' nel decreto Salva-Roma
BIRMANIA/ Frana travolge cercatori di giada, oltre cento morti
LEGA/ Truffa rimborsi, inchiesta-bis sul periodo post-Bossi
Civitavecchia-Orte, a che punto siamo? Il M5S attacca alla Pisana
Migranti, siamo di nuovi all'emergenza. Alfano cerca altri diecimila posti
MUSICA/ A Ravello le "canzoni di contrabbando" di Eugenio Bennato



wordpress stat