| categoria: Dall'interno, Senza categoria

Per il ponte si muovono in sette milioni di italiani, +1,7%


Saranno circa sette milioni gli italiani in viaggio nei prossimi giorni che trascorreranno almeno una notte fuori casa, rispetto ai 6,9 milioni del 2012. Questo numero equivale a un +1,7% della popolazione rispetto allo stesso periodo del 2012. I dati sul ponte di ognissanti arrivano da Federalberghi, secondo la quale il 90% degli italiani (rispetto all’87,5% del 2012) rimarrà in Italia, mentre l’8,7% come nel 2012 andrà all’estero. Da tutto questo, si creerà un giro di affari che si attesterà intorno a 1,74 miliardi di euro rispetto all’1,71 miliardi del 2012, per un +1,4%. “Anche se il numero degli italiani e degli stranieri che andrà in vacanza per il ponte del 1 novembre potrebbe far segnare un’impercettibile risalita – sottolinea il presidente di Federalberghi Bernabò Bocca – prevediamo un calo della quota di coloro che soggiorneranno in albergo, agriturismo e bed & breakfast, contribuendo ad accrescere lo stato di difficoltà nel quale si dibattono centinaia di aziende”.

Ti potrebbero interessare anche:

ANALISI/ Il Cavaliere resta alla finestra e studia le mosse di Renzi
E intanto l'Idi (vecchio o nuovo che sia) non paga gli stipendi
MALTEMPO/ Valanga uccide due italiani in Svizzera
Il Papa torna da Lesbo con 12 profughi
Debito scolastico: come funziona l'esame di riparazione di settembre
RAGAZZA ACCUSA PADRE, VIOLENTATA DA QUANDO AVEVO 7 ANNI



wordpress stat