| categoria: economia, Senza categoria

Inflazione, a ottobre frena ancora: -0,3%

A ottobre 2013 si conferma la frenata dell’inflazione con un l’indice nazionale dei prezzi al consumo che – secondo le stime preliminari dell’Istat – registra una diminuzione dello 0,3% sul mese precedente mentre scende allo 0,7% la crescita su base annua, in rallentamento rispetto alla dinamica rilevata a settembre (+0,9%). Il rallentamento dell’inflazione – spiega l’Istat – è in gran parte imputabile alle componenti più volatili, come i beni energetici e gli alimentari freschi: escludendo questi, la crescita tendenziale dell’indice dei prezzi al consumo (la cosiddetta inflazione di fondo) resta stazionaria all’1,2%. Su base annua l’Istat registra significativi rallentamenti per Beni energetici (-1,3%), Alimentari non lavorati (-0,8%), Servizi relativi alle comunicazioni (-4,4%). L’inflazione acquisita per il 2013 scende all’1,2% dall’1,3% di settembre.Al netto dei soli beni energetici, il tasso di crescita tendenziale dell’indice dei prezzi al consumo si porta all’1,1% (dall’1,3% del mese precedente). Rispetto a ottobre 2012, il tasso di crescita dei prezzi dei beni scende allo 0,1%, dallo 0,4% di settembre, e quello dei prezzi dei servizi si porta all’1,3% (era +1,5% nel mese precedente). Pertanto, il differenziale inflazionistico tra servizi e beni si amplia di un decimo di punto percentuale rispetto a settembre 2013. Secondo le stime preliminari, l’indice armonizzato dei prezzi al consumo (IPCA) non varia su base mensile e aumenta dello 0,7% nei confronti di ottobre 2012, con una decelerazione di due decimi di punto percentuale rispetto a settembre (+0,9%).

Ti potrebbero interessare anche:

IL PERSONAGGIO/ La moglie di Vallanzasca, scrittrice della mala
Juventus, Lichtsteiner operato al cuore. "Stop di un mese"
Pieno di Bot e titoli di Stato Ue, in attesa della pioggia di soldi Bce
Digitalizzazione in ritardo, solo il 31% dei medici usa le reti
Roma, chiusa la discarica di Albano distrutta da incendio
SCHEDA/ Chi è Al Baghdadi, il misterioso Califfo dello Stato islamico



wordpress stat