| categoria: Cultura, Senza categoria

TEATRO/ Ai Satiri di Roma Grazia Scuccimarra “chiede i danni”

Questa volta Grazia Scuccimarra punta il suo dito acuto e ironico e chiede i danni. Lo fa al Teatro dei Satiri di Roma da mercoledì prossimo all’8 dicembre, nello spettacolo ‘Chiedo i dannì, in cui mette in scena tutte quelle persone che sono deluse dalla famiglia, dalla politica, dai rapporti umani in genere. È stata mortificata la scala dei valori in cui abbiamo creduto per una vita, vacilla il naturale diritto ad invecchiare serenamente, per non dire del diritto dei giovani a vivere gioiosamente. Ma i personaggi cui Scuccimarra dà vita nello spettacolo, continuano a darsi da fare: anche se tutto quello per cui si sono spesi è andato in mille pezzi, non rinunciano a raccattare qua e là briciole dei loro sogni, per rimettere in piedi qualcosa che somigli a una donna, a un uomo, a uno Stato, alla società civile. Le musiche dello spettacolo sono della stessa Scuccimarra, con l’arrangiamento di Pino Cangialosi.

Ti potrebbero interessare anche:

Un omicidio in famiglia ogni 2 giorni e mezzo. Qualcuno ci spieghi perchè
ROMA/ Sparisce matita al seggio, scrutatori le cercano casa per casa
Anche Zingaretti approda a twitter: domani inauguro a Sezze la prima casa della salute del Lazio
Camion bar, svolta nel testo regionale: sì a spostamenti ma senza postazione di uguale valore
GOVERNO/ Verdini in campo, tornano voci di "soccorso azzurro" al Senato
BEYONCÈ PRONTA A INVESTIRE NEGLI HOUSTON ROCKETS IN NBA



wordpress stat