| categoria: spettacoli & gossip

Al Festival di Roma è il giorno di Jared Leto

Jared Leto (foto Onorati)

Sentiti e lunghi applausi questa mattina al Festival di Roma per la prima proiezione di ‘Dallas Buyers Club’ di Jean-Marc Vallèe, prima pellicola americana in concorso. Ispirato a una storia vera, il film racconta la storia di un tonico texano elettricista, cowboy per vocazione e dalla vita sregolata, che si ritrova sieropositivo. Per lui solo 30 giorni di vita. Ma Ron Woodroff (Matthew McConaughey), non ci sta a morire così presto e, svelto com’è, scopre che i medicinali ufficiali per curare l’Aids non sono affatto affidabili e sono controllati dallo strapotere delle case farmaceutiche. Lui, fortemente omofobo, insieme al transessuale Rayon (Leto Jared) scoprirà che ci sono cure alternative a quelle ufficiali. In Messico i due troveranno una terapia che funziona e che commercializzeranno negli Stati Uniti mettendosi contro tutti. Le ragioni di Ron stanno tutte nel suo sopravvivere dai 30 giorni previsti a sette anni

Ti potrebbero interessare anche:

In tremila a Spoleto per fare la comparsa con Don Matteo
Cinema, a Spike Lee donazioni per 1,3 mln di dollari per il prossimo film
Musica/ I Negramaro infiammano il Palalottomatica di Roma
Auditel, l'Agcom apre un'inchiesta sul campione rivelato
Star Wars, debutto record da 200 milioni
Sono nati i gemelli di George Clooney e Amal



wordpress stat