| categoria: In breve, Senza categoria

Supertifone, una dozzina di italiani manca all’appello

«Le persone che ci sono state segnalate o di cui ci sono state richieste notizie e che non siamo ancora riusciti a contattare, sono poche unità, forse una dozzina». Così l’ambasciatore italiano a Manila, Massimo Roscigno, intervenuto ad Effetto Giorno, su Radio 24, sugli italiani nelle Filippine. «Speriamo che si tratti solo di un problema di comunicazione», ha aggiunto. («In un gran numero di casi – ha aggiunto l’ambasciatore – siamo riusciti ad entrare in contatto o a sapere che erano in buone condizioni. In alcuni casi abbiamo provato a contattare alcune persone che ci erano state segnalate o che ci risultavano residenti in alcune zone e non siamo riusciti perchè le comunicazioni sono completamente interrotte».

Ti potrebbero interessare anche:

Autismo, la stimolazione cerebrale profonda attenua i sintomi della malattia
Stop party a Gallipoli: Assobalneari, tornano happy hour
Uccise italiana in luna di miele a Los Angeles, rischia ergastolo
Valanga su Appennino reggiano, morto anche secondo escursionista
Lite per viabilità a Milano, grave un 57enne: la polizia arresta l'aggressore
Banche: ecco il ddl Pd che istituisce una commissione d'inchiesta



wordpress stat