| categoria: politica

Lavitola: “A De Gregorio 8 milioni dal Cav” per far cadere Prodi?

L’ex senatore Sergio De Gregorio avrebbe ricevuto da Silvio Berlusconi otto milioni di euro per cambiare casacca, passare al centrodestra, dando il colpo di grazia al governo Prodi: non tre milioni come ha raccontato finora. Le rivelazioni arrivano direttamente da Valter Lavitola, intermediario dell’ “affare”. L’ex direttore dell’Avanti lo racconta al giornalista spagnolo Joan Boladeres durante una intervista in onda lunedì sera durante la trasmissione “Piazzapulita” su La7. “Non sono 3 milioni – dice il faccendiere a Boladeres – pagammo 8 milioni per buttare fuori Mortadella”.

Valter Lavitola è tornato in carcere di recente perché per la Procura di Napoli ha violato gli arresti domiciliari. Il giornalista spagnolo lo avrebbe incontrato, secondo gli inquirenti, durante la sua permanenza in casa. Il colloquio è stato poi riferito dettagliatamente da Boladeres ai magistrati. Secondo il memoriale, Lavitola ha continuato a gestire i propri affari malgrado gli arresti domiciliari.

Ti potrebbero interessare anche:

Cosa non si fa per il consenso,Monti fa il simpatico dalla Bignardi. E adotta un cane
Cinque Stelle per Rodotà. Ma anche Prodi era nella rosa...
Palazzo Chigi ci sta ragionando, Imu sospesa per decreto ?
Bagarre alla Camera, alta tensione Boldrini-Brunetta-M5S. Deputato grillino deriso in aula
CARCERI/ Strasburgo condanna l'Italia per inumanità
Pd, Renzi assegna le deleghe nella segreteria



wordpress stat