| categoria: sanità

Legge di Stabilità, 75 milioni per assistenza domiciliare a malati SLA e disabili gravi

Altri 75 milioni per i malati di Sla e per quelli affette da gravi disabilità, «da destinare esclusivamente» all’assistenza domiciliare. Lo prevede un nuovo emendamento alla legge di stabilità presentato dai relatori, Giorgio Santini e Antonio D’Alì, in commissione Bilancio del Senato. Il testo del governo prevedeva la destinazione di 250 milioni al Fondo per la non autosufficienza, portati a 275 milioni da un altro emendamento dei relatori presentato ieri. Ad essi si aggiungono i 75 milioni destinati all’assistenza domiciliare. I due emendamenti devono ora essere votati entro domani dalla commissione Bilancio.

Ti potrebbero interessare anche:

La Regione Sicilia vara il nuovo 118, totalmente informatizzato
Dal M5S mozione di sfiducia contro la Lorenzin: incompetente
CAMORRA/ L'inchiesta sull'ospedale di Caserta, intreccio con politica e imprenditoria
Anziano si frattura un femore, operato alla gamba sbagliata
Processo di appello sulla sanitopoli abruzzese rinviato al 30 settembre
NAS, controlli a tappeto su ambulatori e studi medici, chiusi 52 centri.Falsi dottori e farmaci scad...



wordpress stat