| categoria: gusto

Ad Osimo torna Chocolate Day, anche a misura di bimbi

L’arte del cioccolato artigianale arriva ad Osimo in proviancia di Ancona. Da venerdì 29 novembre a domenica 1 dicembre il centro storico della città marchigiana ospiterà la seconda edizione di “Chocolate Day”, la manifestazione dedicata al “cibo degli dei”, fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale e a cura di ChocoMoments in collaborazione con la Asso. Per tutto il weekend la festa del ciococlato artigianale trasformerà Osimo in una piazza del cioccolato invasa dalle deliziose creazioni dei migliori maestri cioccolatieri, una coloratissima festa per grandi e piccini, con tante sorprese, tutte da scoprire.

Un evento unico che propone un ricco programma di eventi: cooking show con dimostrazioni live di ricette al cioccolato, degustazioni, lezioni di cioccolato per adulti e laboratori per bambini. Sono, infatti, tantissime le attività che si svolgeranno presso La Fabbrica del Cioccolato a cominciare dall’attesissimo cooking show dello chef patissier Domenico Spadafora, star del programma tv di Rai 2 “Detto Fatto” in tandem con il maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone.
Chi vorrà approfondire la conoscenza del cioccolato potrà partecipare ai mini-corsi di pralineria. Due ore di lezione in programma domenica dalle 10 alle 12 (prenotazione obbligatoria giancarlo.maestrone@gmail.com) per imparare a realizzare deliziosi cioccolatini. Spazio alla creatività con le sculture di cioccolato: topolini, coccinelle, fiori e scarpine in cioccolato, realizzati artigianalmente.

Gli appassionati cultori del cioccolato potranno partecipare al workshop “Conoscere il cioccolato”, un percorso che mostra tutte le fasi di lavorazione del cioccolato dalla fava di cacao al cioccolatino finito. “Cioccolato &…”, invece, è lo spazio dedicato alle degustazioni di caffè, grappa e cioccolato.

Per i più piccoli che vogliono giocare con il cioccolato c’è lo spazio Babyciok – dalle 15.30 alle 17.30 – nel quale è possibile improvvisare con il cioccolato, muniti di grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione. Tutti i bambini delle scuole riceveranno un segnalibro con il quale avranno diritto ad un omaggio al cioccolato da ritirare presso la Fabbrica. “Siamo molto felici di portare per il secondo anno consecutivo la nostra Fabbrica itinerante ad Osimo – ha detto Giancarlo Maestrone, maestro cioccolatiere e responsabile dell’organizzazione di ChocoMoments — ringrazio l’Amministrazione comunale e Asso il sostegno dato a questa iniziativa che nasce per diffondere la cultura del cioccolato artigianale buono e di qualità”.

“La nostra città anche quest’anno diventa capitale del cioccolato per un ricchissimo weekend di sapori – ha detto il sindaco Stefano Simoncini – Proprio a ridosso delle festività natalizie proponiamo un evento di grande richiamo che contribuirà fattivamente al progetto di rilancio del centro storico” “Chocolate day è una manifestazione a costo zero per il Comune di Osimo – ha concluso l’assessore alla cultura ed al turismo Achille Ginnetti – alla quale parteciperanno anche i maestri pasticcieri osimani. Il centro tornerà nuovamente ad animarsi con una proposta di altissima qualità che va dai laboratori didattici alla vendita e degustazione di prodotti difficilmente rintracciabili nei “normali” negozi. Inoltre quest’anno potranno abbianare le specialità create con l’oro nero con la splendida mostra le meraviglie del barocco “da Rubens a Maratta” in programma a Palazzo Campana.

Ti potrebbero interessare anche:

San Vito, anticipo del Cous Cous Fest
Venchi investe su Padova, dove è partita la cioccogelateria
Per il cambiamento climatico addio pasta al dente
Accademia della cucina, nella vera amatriciana mai aglio nè bucatini
A RIMINI LA FINALE MONDIALE DEL 'GELATO WORLD TOUR'
Tiramisù, macchina per farlo in 30 secondi conquista mercati esteri



wordpress stat