| categoria: politica

“Il comizio era ad alto rischio”, il Cavaliere aveva il giubbotto antiproiettile

Silvio Berlusconi nel suo ultimo comizio da senatore indossava un giubbotto antiproiettile. A rivelarlo è L’Huffington post che cita fonti molto vicine al Cav. Berlusconi forse era preoccupato sicuramente percepiva che la giornata sarebbe stata ad alto rischio. Perché non è prassi che l’ex premier indossi la precauzione. Dipende da come valuta il clima. Dopo l’episodio della la statuetta di Tartaglia, in cui Berlusconi rimase ferito in volto, l’apparato di sicurezza che si muove intorno a lui ha provato a imporgli l’utilizzo del giubbotto. Ma, a quanto sembra, il Cavaliere lo indossa soltanto quando sente che il clima è particolarmete teso.

In quella che lui stesso ha definito “una giornata di lutto” Berlusconi ha preferito non rischiare. D’altronde anche al termine del discorso Berlusconi non ha rifiutato il bagno di folla, le strette di mano e gli abbracci dei fedelissimi. Fra lo sventolio dei tricolori forzaitalioti e le note a tutto volume dell’innno di Forza Italia, Berlusconi è sceso dal palco. E poi, nonostante qualche tentativo di chi gli era più vicino di trattenerlo, vi è presto ritornato. Per gridare con il più potente sorriso della serata: “sono commosso, meritate una promessa: andiamo avanti… “.

Ti potrebbero interessare anche:

Caso Kyenge, indagato il senatore Calderoli
Letta al Colle, avanti deciso. Non mi faccio logorare
Grillo: "E' in corso un colpo di Stato, la Boldrini si dimetta"
FOCUS/ Renzi e la crisi greca, le riforme mettono al riparo l'Italia
Intercettazioni, via libera alla riforma
Caso rifiuti a Napoli, De Luca contro tutti: Grasso si vergogni



wordpress stat