| categoria: sanità Lazio

Santori: ‘Prezzi dei farmaci alle stelle, Puglia e Lazio hanno il record negativo’

“L’Analisi territoriale comparativa nell’acquisto dei farmaci ospedalieri pubblicata nelle scorse ore evidenzia come la Puglia e il Lazio detengano il triste record dei farmaci acquistati al prezzo più alto. Un primato negativo che non deve passare sotto silenzio se si vuole garantire trasparenza negli approvvigionamenti, efficienza nella gestione sanitaria e, in ultima analisi, il raggiungimento dell’obiettivo dei costi standard. Non possiamo accettare che si continui a lucrare sulla pelle dei cittadini”, così in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio e componente della commissione Salute, commentando l’analisi redatta dall’Osservatorio dei Contratti Pubblici dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture. “Si tratta di un’analisi autorevole e rigorosa sotto il profilo metodologico che però svela come la strada da percorrere per arrivare ad efficientare la sanità sia ancora molto lunga. Da parte nostra non smetteremo mai di proporre un’opposizione che, con analisi e dati, possa portare un contributo e una critica seria a questa Giunta. Zingaretti, forse troppo impegnato nella nominopoli e nelle consulenze, dimentica che una trasparente gestione del bilancio sanitario è l’unico modo per governare con serietà e competenza”.

Ti potrebbero interessare anche:

Cem, siamo ancora con il fiato sospeso
Esplode il caso San Raffaele: chiudiamo tutto. Zingaretti: non siamo un bancomat
Mammografi ancora imballati alla Asl RmD?
Storace: dove sono finiti i soldi per emergenza sanità Giubileo
L’INCHIESTA/ L’ARES 118 non sbaglia e non paga mai
ASLROMA5/ Inaugurata scuola per infermieri a Colleferro



wordpress stat