| categoria: sport

CALCIO: Roma; Garcia «Giocato solo mezzora, ma alla grande»

Abbiamo giocato solo mezzora ma lo abbiamo fatto alla grande»: dopo il pareggio sofferto della Roma a Bergamo, Rudi Garcia vede il bicchiere mezzo pieno, tanto che, dice a Sky, «meritavamo di vincere. Prima non avevamo avuto abbastanza movimento. Dobbiamo giocare tutte le partite come l’ultima mezzora, questo i ragazzi lo devono capire e così facendo non abbiamo bisogno sfortuna o degli errori arbitrali». Il problema non è che ora gli avversari conoscono meglio la Roma, «ma nostro. Però se giochiamo come nell’ultima mezzora, significa che stiamo bene sotto il profilo fisico e psicologico». Garcia ha concluso augurandosi che «il rientro del capitano non tardi» e che spera «che succeda presto che avremo tutto gli attaccanti a disposizione». Sul rigore reclamato dai giallorossi, Garcia aggiunge che «è meglio non dire niente, l’ha visto tutto il mondo. Possiamo dire – ha detto ancora Garcia ospite di Mediaset Premium – che nel dubbio non fischiano per noi. Le immagino parlano da sole: io non voglio alibi perchè se avessimo giocato tutta la partita come l’ultima mezz’ora non avremmo bisogno degli errori degli arbitri. Abbiamo bisogno solo di noi, se siamo più forti. Dobbiamo essere più forti di tutto questo, dobbiamo essere concentrati per tutta la partita, non dobbiamo avere bisogno di nient’altro». Neanche Totti deve essere un alibi, conclude: «Noi lo aspettiamo, ma non voglio mettergli fretta perchè lo voglio al cento per cento. L’obiettivo rimane tornare in Europa».

Ti potrebbero interessare anche:

Brutto esordio per il Milan, steso a Verona da una doppietta del vecchio Toni
Anche il Bologna verso gli americani
Ibra chiede scusa alla Francia. Marie Le Pen furiosa: "Se ne vada"
Conte nuovo allenatore della Roma?
Milan, dopo tre mesi Balotelli torna tra i convocati. Luiz Adriano addio?
La Sampdoria rimonta due gol e stende il Sassuolo



wordpress stat