| categoria: politica

Incendiare i rifiuti è reato. Via libera al dg “Terra dei fuochi”

Arriva il carcere per chi appicca roghi a cumuli di rifiuti tossici abbandonati. Lo prevede il Dl Terra dei fuochi approvato dal Cdm che introduce sanzioni penali ed il reato di combustione illecita di rifiuti con la reclusione da due a cinque anni.

«La prima norma del provvedimento -si legge nel Dl- ha l’obiettivo di introdurre sanzioni penali per contrastare chi appicca i roghi tossici, oggi sanzionabili solo con contravvenzioni». Il Dl prevede che «salvo che il fatto costituisca più grave reato, chiunque appicca il fuoco a rifiuti abbandonati ovvero depositati in maniera incontrollata in aree non autorizzate è punito con la reclusione da due a cinque anni. Nel caso in cui sia appiccato il fuoco a rifiuti pericolosi, si applica la pena della reclusione da tre a sei anni». La pena aumenta di un terzo «se i delitti sono commessi nell’ambito dell’attività di un’impresa, o comunque di un’attività organizzata. La pena è aumentata se i fatti sono commessi in territori che, al momento della condotta e comunque nei cinque anni precedenti, siano o siano stati interessati da dichiarazioni di stato di emergenza nel settore dei rifiuti (è il caso della Campania)». «Se per la commissione dei delitti sono utilizzati mezzi di trasporto, si applica la confisca. Alla sentenza di condanna -si legge ancora nel Dl- consegue la confisca dell’area sulla quale è commesso il reato, se di proprietà dell’autore o del compartecipe al reato, fatti salvi gli obblighi di bonifica e ripristino dello stato dei luoghi». «La necessità dell’incriminazione -si spiega nel Dl- scaturisce dall’inadeguatezza dell’attuale sistema sanzionatorio che inquadra l’illecita combustione dei rifiuti quali violazioni prive – nella sostanza e nella prassi applicativa – di rilevanza penale. È palese l’inadeguatezza della risposta sanzionatoria a fronte dei concreti rischi di contaminazione delle matrici ambientali e pregiudizio per la salute umana che le emissioni prodotte dalle combustioni dei rifiuti producono»

Ti potrebbero interessare anche:

De Girolamo indagata per le telefonate sulla Asl beneventana
Venturi (Rete Imprese): nel 2013 hanno chiuso 372mila imprese, Renzi ci convochi
SCHEDA/Mogherini alla Farnesina, esperta di Europa e Usa
Centristi pronti a nuovo passo. Verso il Ppe italiano
CENTRODESTRA/ Il look di Salvini, camicia bianca alla Renzi e fazzoletto padano
Tangenti nei ministeri, intercettazioni da brivido: così ho fatto assumere il fratello di Alfano



wordpress stat