| categoria: Dall'interno, gusto, In breve

Gli Ambasciatori del Gelato oggi in Udienza da Papa Francesco

Arriveranno da tutta Italia con un dolce dono per il Santo Padre. Sono i rappresentanti dell’Associazione Italiani Gelatieri e degli Ambasciatori del Gelato artigianale italiano che oggi partecipano all’udienza del mercoledì con Papa Francesco in piazza San Pietro.
E al termine dell’udienza doneranno al Pontefice una creazione dolciaria d’alta pasticceria e un quadro da parte del Presidente, Alberto Pica.
Il dolce (realizzato da Nicola Netti, Ambasciatore del gelato e pasticcere pugliese di gran fama), ha una particolarità: oltre a essere non immediatamente deperibile, e perciò resistere con maggior facilità ai tempi di trasporto a differenza del gelato che avrebbe avuto problemi di vario tipo per essere donato in questa occasione, ha la forma di un libro antico ed in rilievo ha l’immagine della Madonna con il Bambino Gesù
“Saremo circa un centinaio di fedeli appartenenti al settore dei Pubblici esercizi che domani avranno l’onore e la fortuna di partecipare a questa udienza. Tutti con la gioia nel cuore per questo evento – dichiara Claudio Pica, Direttore del Club degli Ambasciatori e Segretario dell’Associazione Esercenti Bar e Gelaterie – e per la felicità che una categoria produttiva legata all’artigianalità ed alla creatività italiana, può dare al Santo Padre attraverso questo piccolo dono Natalizio ma dal forte valore simbolico, legato alle radici della nostra Terra ed all’enogastronomia italiana.”
Per assecondare la volontà solidaristica dei partecipanti, e dare un segnale concreto di carità cristiana, verranno donati alla Comunità di Sant’Egidio per la Cena di Natale, dolci della tradizione realizzati dagli stessi pasticceri, baristi e gelatieri che parteciperanno domani all’udienza. La prossima settimana verranno raccolte le donazioni che poi verranno consegnate con modalità che verranno diffuse ai mezzi di comunicazione

Ti potrebbero interessare anche:

SCHEDA/ Padre accoltella le figlie, i precedenti nell'ultimo anno
MAFIA/ I supermercati nelle mani di Messina Denaro
PASQUETTA/ Cinque milioni in gita fuori porta, musei boom
Natale in costume, tuffo in mare a Vasto
A Natale menu 'salva pelle' senza torrone e dolci elaborati
CAPODANNO BLINDATO DA NORD A SUD,STOP SPRAY PEPERONCINO



wordpress stat