| categoria: Dall'interno

NAPOLI/ Quindicenne avvolto dalle fiamme, è grave

Entrambe le versioni sono all’esame della Polizia che sta ora raccogliendo gli elementi per ricostruire con precisione quanto accaduto. Non si escludono neanche altre ipotesi, come quella di forme di autolesionismo, che al momento non trovano però alcun riscontro oggettivo. Mentre sulla prima versione, quella della rapina, il ragazzo ha fornito pochi particolari, sull’incidente è stato più dettagliato. In particolare – da quanto si è saputo – ha riferito che stava usando del liquido infiammabile per dar fuoco a del materiale di legno e che, inconsapevolmente, è rimasto avvolto dalle fiamme. Tutto ciò sarebbe avvenuto all’interno di una casa abbandonata.

Ti potrebbero interessare anche:

Ladispoli, morì in casa della fidanzata: alla sbarra l'intera famiglia della giovane
Maturità, tocca al quizzone. Ultima prova scritta
Nel 2016 meno km percorsi in auto e più car sharing
IL COMMENTO/ Quanto è dura la vita di un disabile
CAMORRA/ Arrestate quattro donne, gestivano gli stipendi del clan dei Casalesi
Strage di Corinaldo, indagato in video con Sfera Ebbasta



wordpress stat