| categoria: sanità Lazio

Al Bambin Gesù la nuova tecnica di trapianto del midollo dai genitori

“Leucemie acute e tumori del sangue: una risposta importante per tutti i pazienti pediatrici che hanno bisogno di un trapianto di midollo arriva dal Bambino Gesù. Un’innovativa procedura di trattamento cellulare, sperimentata con successo già su 50 pazienti, rende sicuro – in mancanza di un donatore completamente compatibile – il trapianto di cellule staminali da uno dei due genitori. Lo studio dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – messo a punto dall’equipe del prof. Franco Locatelli, responsabile di Onco-ematologia pediatrica e Medicina Trasfusionale – è stato selezionato dalla Società Americana di Ematologia (American Society of Hematology, ASH) tra oltre 2000 contributi ricevuti da tutto il mondo e presentato per la prima volta al Congresso di New Orleans”.

Ti potrebbero interessare anche:

"Giovane morta per appendicite" a Latina. Esposto del Codici
Nel Lazio arrivano 53 nuovi primari. Zingaretti firma il decreto
Policlinico Umberto I, pronti 220 milioni per la ristrutturazione
Al San Camillo-Forlanini taglio ritardato del cordone ombelicale nei neonati prematuri
DIETRO AI FATTI/ Le risposte che Zingaretti non sa dare
ASL Roma 5 e Anlaids Lazio ONLUS insieme per la prevenzione



wordpress stat