| categoria: sanità Lazio

Al Bambin Gesù la nuova tecnica di trapianto del midollo dai genitori

“Leucemie acute e tumori del sangue: una risposta importante per tutti i pazienti pediatrici che hanno bisogno di un trapianto di midollo arriva dal Bambino Gesù. Un’innovativa procedura di trattamento cellulare, sperimentata con successo già su 50 pazienti, rende sicuro – in mancanza di un donatore completamente compatibile – il trapianto di cellule staminali da uno dei due genitori. Lo studio dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – messo a punto dall’equipe del prof. Franco Locatelli, responsabile di Onco-ematologia pediatrica e Medicina Trasfusionale – è stato selezionato dalla Società Americana di Ematologia (American Society of Hematology, ASH) tra oltre 2000 contributi ricevuti da tutto il mondo e presentato per la prima volta al Congresso di New Orleans”.

Ti potrebbero interessare anche:

Arrivano 33 milioni per la manutenzione delle Asl
Policlinico Umberto I, appalti truccati. Per i lavori delle gallerie 14 indagati
L'INTERVISTA/ "Arrivano le Rems? Un'operazione che passa sopra la testa dei cittadini"
Anziana caduta dalla barella al S.Filippo Neri, smentita dai fatti la tesi dei familiari
Musica e cura allo Spallanzani con Danilo Rea
Spallanzani, la notte dei ricercatori:“Far conoscere la malattia per curarla e prevenirla”



wordpress stat