| categoria: Senza categoria

STAMINA/ I familiari dei malati a Jesi: questa è una guerra

Convegno a Jesi, tra polemiche e speranze, all’indomani del pronunciamento del Tar del Lazio che ha sospeso la bocciatura della sperimentazione del metodo Stamina, riaccendendo così la speranza di molti malati di accedere al metodo ideato da Davide Vannoni e dal pediatra Marino Andolina. Al convegno, promosso dal Movimento Vite Sospese, c’erano numerosi malati da tutta Italia con i familiari, tra cui il papà della piccola Noemi, malata a 16 mesi di Sma 1, ricevuta a novembre da Papa Francesco. Presenti anche il bimbo fanese di tre anni malato di morbo di Krabbe, in cura a Brescia con Stamina, Andolina, i fratelli Sandro e Marco Biviano in diretta streaming da Montecitorio. In streaming dall’estero il fondatore e presidente di Stamina Foundation, Vannoni, in diretta dall’Isola di Capoverde dove – ha detto – sta cercando sostegno per «quelle soluzioni che l’Italia sta abbandonando. 25mila persone hanno chiesto a Stamina una possibilità, e allora noi continueremo la nostra battaglia in Italia con un esercito di malati e dei loro familiari. Ho saputo che alcuni giovani medici e scienziati di Jesi hanno detto no al convegno in nome della scienza. Questo non è degno di un paese democratico, tutti hanno diritto di parola». Il riferimento era alla lettera aperta di 31 laureati e laureandi in materie scientifiche che manifestavano perplessità sulla validità del metodo. Perplessità che hanno portato lo stesso sindaco di Jesi, Massimo Bacci, a negare il patrocinio al convegno e a non prendervi parte. Tra gli interventi più coinvolgenti quello di Andrea Sciarretta papà di Noemi, che ha chiesto le dimissioni del ministro Lorenzin e è tornato a chiedere l’accesso alle cure compassionevoli per la figlia: «Questa bambina qualche giorno fa ha avuto una crisi gravissima e stava per morire nell’indifferenza generale. Nonostante ciò, sta lottando ancora con la sua famiglia per il sì del giudice. Questa è una guerra».

Ti potrebbero interessare anche:

IL PUNTO/ La crisi al bivio, o intesa (anche mascherata) con il Pdl o governo del presidente
La Fico dimentica Balotelli, è Tozzi junior il nuovo amore?
ASL RMD/ Riapre la struttura sanitaria residenziale (pazienti psichiatrici) di via Catacombe di Gene...
Renzi difende voto su Azzollini, "non siamo passacarte procura"
SCI/Piemonte, via ai campionati delle truppe alpine, 16 paesi in gara
NON SOLO MULTE/Campagna Atac contro l'evasione



wordpress stat