| categoria: sport

CALCIO/ Garcia (AS Roma): ‘Siamo qui per i titoli, non per i record’

A Roma «non per battere i record ma per vincere titoli». Così Rudi Garcia, eletto miglior allenatore francese del 2013 da France Football, inquadra la sua esperienza alla Roma. Il tecnico giallorosso è stato votato per la seconda volta miglior allenatore dell’anno dalla giuria di France Football, composta da giornalisti, calciatori e allenatori. La prima volta ottenne il riconoscimento nel 2011, dopo la straordinaria stagione con il Lille (doppietta campionato-coppa). «Tre titoli di campione d’Italia è troppo poco rispetto a quello che rappresenta questa società – dice Garcia a proposito della Roma – spetta a noi cambiare ed essere forti. La Roma è un marchio conosciuto in tutto il mondo, con un potenziale di sviluppo enorme. È questo che ha interessato gli americani. Hanno investito molto nei loro primi due anni. I risultati, però, non sono stati conseguenti. Ma il progetto di James Pallotta e del suo gruppo è di fare della Roma una squadra che rivaleggi con le più grandi». Garcia ha parlato anche della Lazio: «si è gasata con la vittoria» nella finale di Coppa Italia, «ma ha esagerato».

Ti potrebbero interessare anche:

Da Sannino a Bergodi, undici esoneri in serie A
COPPAITALIA/ Inter passa al S.Paolo e va in semifinale
PREMIER/ Ranieri vince ancora, Leicester a +7
MILAN CRISI SENZA FINE, FESTA ATALANTA A S.SIRO
Volley, quarta vittoria di fila per l'Italia
LA FIORENTINA, SOLO PARI COL CAGLIARI



wordpress stat