| categoria: attualità

NATALE/ Il Papa dona ai poveri schede telefoniche e biglietti per la metro

Schede telefoniche e biglietti della metro come dono di Natale del Papa per i poveri. Lo ha annunciato padre Federico Lombardi, portavoce vaticano, che ha spiegato che il Pontefice, attraverso don Corrado Krajewski, l’Elemosiniere, farà avere a nome del Papa duemila buste che saranno distribuite tra i bisognosi nelle mense dei poveri all’interno delle quali ci sono appunto schede per telefonare e biglietti della metropolitana. Le buste sono già affrancate con francobollo vaticano così da poter essere utilizzate per spedire auguri e saluti a familiari e amici. Nella busta si trovano: l’immagine natalizia della Natività firmata dal Papa, carte telefoniche e biglietti per la metro. In particolare, la direzione Atac ha offerto quattromila biglietti giornalieri per la metro, le Poste Vaticane hanno offerto i francobolli e la Tipografia le buste. Il Papa ha pensato all’idea del dono: le buste saranno così distribuite nei prossimi giorni dalle suore di Madre Teresa, dai volontari che svolgono assistenza serale o dallo stesso Elemosiniere.

Ti potrebbero interessare anche:

RCS, in vista 800 licenziamenti. Stampa Romana: "Serve Piano Marshall per l'informazione"
MARO'/ 1 - Terzi: rimandarli in India è stato un grave errore del governo
Minorenne morta in spiaggia, arrestate 3 ragazze a Messina: le vendettero la droga
Renzi respinge l'assist di Grillo, il ddl taglia stipendi torna in Commissione
Marsiglia, quel killer venuto da Aprilia
AVELLINO/ Strage bus, 8 condanne. Assolto l'ad di Autostrade



wordpress stat