| categoria: politica

FORCONI/Marino “sì a manifestazioni democratiche, no accampamenti”

«Confermo le parole già espresse dal vicesindaco da cui è stato tutto interamente gestito. Come amministrazione siamo assolutamente favorevoli a qualunque espressione democratica di dissenso rispetto a decisioni o linee che possano essere espresse da amministrazioni locali o nazionali. Tuttavia siamo, da un lato, molto attenti affinché tutto avvenga senza nessuna forma di violenza e, nello stesso tempo, non ammettiamo l’idea che ci possa essere un accampamento nella città. Roma è una città che evidentemente per il suo ruolo di Capitale deve avere anche il compito di ospitare chi vuole manifestare ma non può questo trasformarsi in un disagio e in una sofferenza continua dei cittadini. I costi della pulizia, della gestione delle strade e dell’ordine pubblico in gran parte ricadono poi sui romani. Non possiamo permettere e non siamo assolutamente d’accordo su accampamenti notturni nelle nostre piazze e per di più nella settimana natalizia». È quanto ha dichiarato il sindaco di Roma Capitale, Ignazio Marino, a margine della cerimonia di intitolazione del Centro Sociale Anziani Pullino alla memoria di Alberto Giaquinto.

Ti potrebbero interessare anche:

Grillo, i partiti si tengono 91 milioni
Sprint sulla legge elettorale: in aula il 27 aprile
Passera, per Milano pattuglie di quartiere e più lavoro
Di Maio, ecco perché Renzi non ha le mani libere con l'Ilva
Laura Boldrini ricoverata d'urgenza in ospedale per un intervento chirurgico
Salvini contestato a Tivoli, replica dal palco: “Mi fate tenerezza, con il lavoro non c’entrate null...



wordpress stat