| categoria: In breve, Senza categoria

CARCERI/ I detenuti sono 64mila, 173 ogni cento posti letto

L’Italia si conferma agli ultimi posti in Europa per civiltà nelle carceri: con 64mila detenuti e un tasso di sovraffollamento «ufficiale» al 134,4% è molto distante dalla media Europea che è 99,5%. Ma l’associazione Antigone, nel suo monitoraggio annuale, presentato oggi a Roma, rileva come il dato sia falsato, poichè tiene conto della capienza regolamentare di 47.649, mentre è ormai riconosciuto, anche dalla Guardasigilli, Annamaria Cancellieri, che i posti effettivi sono all’incirca 37mila. La percentuale «schizza» quindi ad oltre il 173%. Considerando i dati ufficiali, ci sono regioni dove le statistiche sono anche peggiori: la Liguria è al 169,9%, la Puglia al 158,1%, l’Emilia-Romagna al 155,9% e il Veneto al 153,4%. Le detenute sono 2.789, il 4,4% della popolazione carceraria. I numeri più alti nel Lazio, 507, e in Lombardia, 549.

Ti potrebbero interessare anche:

Miley Cyrus, esibizione hot a Las Vegas
"Caso Schettino" in Corea, bufera sul capitano del traghetto affondato
Fs: Elia, pronti per aumentare velocità
PROFILO/ Isis, Hanning, il tassista inglese dal cuore tenero
Berlusconi, non vendo il Milan, Barbara sarà presidente
Calorie nascoste nel bicchiere, il cocktail vale quanto un cheeseburger



wordpress stat