| categoria: Dall'interno

RICICLAGGIO/10 milioni di euro truffati a San Marino, 14 nei guai

Quattordici persone sono finite a giudizio ad Ancona con l’accusa di aver riciclato, tramite assegni, conti correnti, bonifici emessi tra le Marche e l’Emilia Romagna, circa 1 milione di euro presunto provento di una truffa ai danni dell’istituto di credito Banca del Titano di San Marino. Ieri il tribunale di Ancona ha rinviato a maggio il processo pendente davanti al collegio. Per questa vicenda, che risale al periodo compreso tra marzo 2005 e aprile 2006, è pendente un procedimento anche presso il tribunale civile e penale commissariale di San Marino. Dopo aver raggirato la banca sammarinese, sostiene l’accusa, gli imputati avrebbero eseguito un’innumerevole serie di movimentazioni bancarie per impedire o ostacolare l’identificazione della reale provenienza delittuosa della somma.

Ti potrebbero interessare anche:

Mons. Scarano: case, soldi e quadri. Arrestato per riciclaggio
Miur: il test di Medicina non sarà annullato
Chiude la Misna, voce dei missionari. "Papa Francesco non tolga voce al Sud del mondo"
SOCIETA'/ Do it your self, genitori e figli all'opera con il fai da te
Il PM: le donne Cara Mineo hanno paura di essere stuprate
LUCCA: TRE STUDENTI DI 15 ANNI INDAGATI PER ATTO DI BULLISMO CONTRO PROFESSORE



wordpress stat