| categoria: Senza categoria

Ostia, stabilimenti in vendita e crollo degli abbonamenti

«La crisi negli ultimi anni ha colpito duramente i balneari con un calo dell’incasso del 30-40 per cento. Ad Ostia 8 stabilimenti sono in vendita, ma stiamo cercando di farli desistere dando il supporto economico di cui hanno bisogno. Un ulteriore segno negativo arriva dalla conferma degli abbonamenti per la prossima stagione che sono il 50 per cento in meno dell’anno scorso. C’è troppa incertezza economica rispetto al futuro e le famiglie rinunciano alla cabina al mare, nonostante da tre anni il prezzo sia invariato. Per questo, attraverso varie formule, abbiamo deciso di ridurre il costo di affitto delle cabine del 20 per cento». Lo ha dichiarato Renato Papagni, presidente Assobalneari Roma.

Ti potrebbero interessare anche:

Parte da Dallas un nuovo duello Bush-Clinton in vista del 2016
Petrolio, in Basilicata cadono le barricate alle trivelle
CUSANEIDE/ L'Hotel di Sperlonga resta sigillato, rigettate tutte le istanze. E Cusani ha "salva...
Inquinamento a Ladispoli, carcasse di topi sulla spiaggia
Arresti eccellenti a Civitavecchia, l'ex assessore De Francesco e l'ex sindaco Moscherini
Il "referendum" grillino salva Salvini: si all'immunità



wordpress stat