| categoria: spettacoli & gossip

CINEMA/ Keanu Reevs esclude sua partecipazione a remake di ‘Point Break’

Keanu Reeves ha escluso la possibilità di partecipare al remake di ‘Point Break’, l’action movie del 1991 diretto da Katherine Bigelow che lo vide protagonista. «Assolutamente no. Non è il mio posto», ha detto l’attore intervistato dalla Bbc5. E esprimendo riserve sulla qualità del progetto, ha aggiunto: «Se riescono a fare un prodotto che funzioni bene, allora Dio li benedica». Nel film del ’91 Reevs interpretava la parte di un agente dell’Fbi che si infiltra in una comunità di surfisti per smascherare una banda di criminali. Per film come ‘Apocalipse now’ o ‘Il Mago di Oz’, ha detto Reeves, «ci dovrebbe essere una clausola che impedisca di farne dei remake». ‘Point Break’, che nel cast aveva anche Gary Busey e Patrick Swayze, era un film d’azione sul modello di ‘Top gun’, con sequenze adrenaliniche si paracadutismo e surf.

Ti potrebbero interessare anche:

Sony pubblica demo inediti Bob Dylan 1962-63. Cento copie per non far scadere diritti
Gino Paoli, quasi ottanta anni da dolce anarchico
TV/ Su Rai1 l'eroismo del carabinieri martiri di Fiesole
Sanremo, bisogna rassegnarsi, è ancora boom. Share al 49,50%
Maggioranza assoluta, Pierluigi Pardo alla prova del talk show politico
Paura per Massimo Lopez, infarto sul palco a Trani



wordpress stat