| categoria: spettacoli & gossip

Justin e Miley, capricci e provocazioni da star

Vere e proprie provocazioni da star. Justin Bieber e Miley Cyrus sembrano proprio voler rispettare il clichè dei divi capricciosi. I due già ci avevano abituato a gesti insoliti e provocatori (Bieber si era improvvisato graffitaro in un albergo australiano solo qualche settimana fa, mentre Miley ha dato più volte scandalo con le sue esibizioni sexy), ma il Natale sembra abbia esaltato le loro qualità di sorprendere fan e non. Il 19enne cantante canadese, idolatrato dalle teenager di mezzo mondo, ieri con un tweet («Miei amati beliebers, è ufficiale, mi ritiro») ha annunciato la sua decisione di abbandonare le scene musicali, scatenando il panico dei 40 milioni di follower. Mossa pubblicitaria o vera e propria stanchezza da star assediata da fan e media? L’uscita proprio ieri negli States del film evento sulla sua vita «Justin Bieber Believe», guarda caso in contemporanea con il messaggio sui social network, farebbe propendere più per la prima ipotesi. Tanto più che Bieber dopo aver assicurato ai suoi «beliebers» che non li abbandonerà «mai», ha postato anche il trailer del film che racconta la sua carriera (in Italia arriverà per due soli giorni il 4 e il 5 febbraio). Del resto, non è la prima volta che la pop star afferma di volersi dedicare ad altro: solo una settimana fa lo aveva ribadito a una radio di Los Angeles. Per uno che vuole lasciare la musica, però, gli impegni non sono certo pochi, considerando anche Journals, il progetto uscito il 23 dicembre, e l’uscita del nuovo album di inediti prevista per l’autunno del 2014. Non è da meno Miley, passata nel giro di poco tempo da eroina Disney a bad girl. È arrivato oggi in rete, sul suo canale Vevo, dopo le immancabili polemiche che lo avevano preceduto nei giorni scorsi, il video del suo nuovo singolo «Adore You», terzo brano estratto dall’album Bangerz: un filmato ad alto contenuto erotico. Nelle immagini la cantante lascia ben poco all’immaginazione, accarezzandosi e strusciandosi sotto le lenzuola vestita solo di reggiseno e slip – sotto ai quali lascia scivolare la sua mano – e poi immergendosi in una vasca piena d’acqua lattiginosa. Miley Cyrus già nel video di Wrecking Ball aveva detto addio alle inibizioni, apparendo nuda a cavallo di una palla da demolizione. Ad agosto scorso, agli Mtv Awards, l’ex Hannah Montana aveva dato spettacolo con un balletto a dir poco piccante, che ha poi dato il la alla moda del twerking.

Ti potrebbero interessare anche:

Psy all'Olimpico prima del derby rimedia ululati e fischi
Arrivano gli scombinati universitari di Federico Moccia
Biagio Antonacci compie 50 anni
ASCOLTI TV/ La "Grande famiglia" di Rai 1 strapazza ancora Santoro
Brian de Palma a Venezia, auguri e premio per i 75 anni
GF Vip, lite fra Ilary Blasi e Pamela Prati



wordpress stat