| categoria: Roma e Lazio, Senza categoria

Per i clochard ultimo dell’anno al teatro Argentina

Notte di capodanno al teatro Argentina per i clochard. È l’iniziativa del Municipio Roma I, nell’ambito del progetto del Campidoglio dedicato alla solidarietà: «Quest’anno le feste girano tra la gente». Per i senza dimora il Municipio I mette a disposizione 100 biglietti per lo spettacolo «Shakespeare» di Ambrogio Sparagna al teatro Argentina. E per chi non va a teatro, festa nel Centro Polivalente Binario 95, via Marsala 95, organizzata da Europe Consulting Società Cooperativa Sociale, con la partecipazione della Caritas, comunità di Sant’ Egidio e Centro Astalli. «Abbiamo organizzato una serie di iniziative rivolte ai bambini, agli anziani, ai senza dimora, alle famiglie in difficoltà che durante le feste non sanno dove andare e a chi rivolgersi – spiega Emiliano Monteverde, assessore alle Politiche Sociali del Municipio Roma I -. Per i senza dimora il tema è stato affrontato in modo non ghettizzante ma includente, con l’incremento dei servizi di intervento notturni, un lavoro che continueremo con iniziative di lungo periodo». «È un fatto positivo che invece di un evento singolo siano stati organizzati tanti eventi, per chi sta in condizione di necessità per favorire inclusione e conoscenza reciproca», commenta Andrea Valeri, assessore alla Cultura del Municipio Roma I. Per i bambini continuano le attività negli spazi ludici inaugurati a Natale. Fino al 4 gennaio dalle 8 alle 18 Sos Natale, iniziativa a cura del’associazione «Il Colle incantato» nei locali della ludoteca dell’istituto Baccarini di via Sforza. Proposti giochi liberi, attività motorie, pittura, lettura interpretativa di favole e racconti, laboratorio teatrale e sostegno ai compiti, info ilcolleincantato.com. Fino al 3 gennaio dalle 8.30 alle 13, Nataliamo, organizzato dall’Associazione Culturale di Volontariato Sscm nello spazio Be.Bi, Bimbo Mio, via Cantore 4: giochi, laboratori, letture e tanto divertimento sotto l’albero per tutti i bambini dai 4 ai 6 anni: spaziobe.bibimbomio gmail.com. Il primo dell’anno, per i piccoli pazienti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù ci sarà una festa con spettacoli di clown, artisti e maghi, con la partecipazione della cantante Cristina D’Avena. Tutto a cura dell’associazione Mercoledì da Leoni. Per gli anziani soggiorni invernali a Montesilvano, con sconti fino all’80% per i redditi bassi. Iniziativa interamente organizzata e finanziata dal Municipio. Infine il 3 gennaio alle 20,30: Tutte le strade portano a Roma, Casa dell’Architettura, piazza Manfredo Fanti 47. Un reading musicale che vuole dare un volto a pellegrini, migranti, esiliati, combattenti partendo da Cervantes fino ad arrivare ai tanti rifugiati senza voce della nostra contemporaneità. La voce degli attori: Ahmed Hafiene (Tunisia), Amin Nour (Somalia/Italia), Patrizia Romeo (Italia) è accompagnata dalle sonorità del gruppo musicale Lamori. Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili.

Ti potrebbero interessare anche:

Papa Francesco telefona al fondatore di Slow Food
Camera di Commercio, Cremonesi non si tocca. Il Tar frena l'operazione dei ribelli
La frana di Monte Mario poteva essere evitata? Indagato un dirigente del Comune
Discarica di Bussi, tutti assolti i 19 imputati
FOCUS/ Mattarella in cento giorni ha cambiato lo stile del Quirinale
SCUOLA/ I Cobas bloccano gli scrutini? Il garante: nessuna comunicazione, in ogni caso non si può fa...



wordpress stat