| categoria: turismo

Pienone nella capitale, turisti e romani invadono il centro

Pienone di turisti a Roma. Ancor più che a Natale oggi le strade del centro, complice anche il clima insolitamente mite e assolato, si sono riempite di turisti italiani e stranieri. A partire da via del Corso, dove la ressa proseguiva anche nel tratto non pedonale, invadendo anche la carreggiata. Pienone anche a Fontana di trevi e alle altre piazze-salotto del centro di Roma. E che Roma sia la città italiana più ricercata per le vacanze di Natale e Capodanno dai turisti, italiani e stranieri, emerge anche dai dati di previsione elaborati dall’Ebtl, fa sapere l’ assessorato capitolino alla Roma Produttiva. Per Capodanno i dati confermano il trend positivo, con una stima di crescita dei turisti dell’1% rispetto al Capodanno dello scorso anno e del 3,36% per quanto riguarda i giorni di permanenza, secondo le prenotazioni alberghiere già effettuate. Nel periodo di Capodanno (29 dicembre – 3 gennaio 2014) le camere degli esercizi alberghieri vendute saranno 182.700 (+0,94% rispetto all’anno precedente), con un tasso di occupazione medio del 64%. Nello stesso periodo le presenze previste sono pari a circa 400mila unità (+3,36% rispetto al Capodanno precedente

Ti potrebbero interessare anche:

Le Mura di Lucca compiono 500 anni, 50 eventi per festeggiarle
Passeggiate vista mare in Liguria
Palermo, un settembre da tutto esaurito
Cinque terre al collasso, petizione per contingentare turisti
Douja d'Or, tour gratuiti di Asti
Al Guggenheim tutti in fila per il wc d'oro di Cattelan



wordpress stat