| categoria: turismo

Settimane bianche a Madonna di Campiglio, scoperta truffa on-line

Per le settimane bianche e i week-end sulla neve a Madonna di Campiglio venivano offerti su internet appartamenti in affitto a prezzi vantaggiosi. Dopo aver pagato la caparra e arrivati sul posto per saldare il conto e godersi la vacanza, i malcapitati turisti si accorgevano però che le abitazioni erano inesistenti. L’ideatore della truffa, un giovane di Bologna, è stato alla fine denunciato dai carabinieri. Decine di utenti di internet, allettati dall’offerta trovata su un noto sito di annunci online di trascorrere le festività in un immobile della nota località sciistica trentina, anche per dieci persone, alla cifra di 1.300 euro, dopo una breve trattativa on-line hanno eseguito dei bonifici compresi fra 400 e 750 euro a titolo di caparra confirmatoria. Gli annunci sono sembrati però sospetti ai carabinieri impegnati in controlli sulle truffe online e, dopo una serie di accertamenti, hanno individuato il presunto truffatore, che avrebbe operato dal Regno Unito spacciandosi per un’altra persona, scoprendo che acquisiva gli importi su di un conto aperto utilizzando un documento falso. Da qui la denuncia per truffa e sostituzione di persona. La somma, alcune migliaia di euro, è stata sequestrata su disposizione della Procura di Bologna, titolare dell’ inchiesta, in attesa di essere restituita ai turisti truffati.

Ti potrebbero interessare anche:

SAN VALENTINO/ Italia prima in Europa per hotel 'romantici'
TURISMO/Matera, superata quota 200 mila presenze in un anno
Ballando in giro per il mondo: da Parigi a Buenos Aires
Douja d'Or, tour gratuiti di Asti
Guida Blu, in Sardegna il mare più bello dell'estate 2017
PADOVA, VIAGGIO A FRASSANELLE IL PARCO DELL'800 CHE SA DI MARY POPPINS



wordpress stat