| categoria: politica, Senza categoria

Grillo sfida Napolitano, farà un “contro-discorso” alla nazione

Beppe Grillo lancia la sfida tv a Giorgio Napolitano. Il 31 dicembre, proprio mentre il presidente della Repubblica rivolgerà il suo discorso alla nazione a reti unificate, il leader del M5S terrà il suo ‘contro-discorso di fine annò. Il leader dei 5 stelle dà appuntamento alle 20:30 sul suo blog e sulla ‘Cosa (la web tv dei ‘cinquestellè). Così mentre milioni di italiani ascolteranno le parole del capo dello Stato in televisione, molti altri andranno sul web per seguire Grillo. Non faranno nè una cosa nè l’altra, invece, la maggior parte dei parlamentari di Forza Italia e della Lega Nord. O meglio spegneranno la tv. I forzisti hanno aderito all’iniziativa lanciata dall’ex parlamentare Giuseppe Moles di «boicottare il discorso di Napolitano». I ‘lumbard’, invece, stanno addirittura valutando l’ipotesi di aderire alla richiesta di impeachment nei confronti del capo dello Stato lanciata proprio dal M5S: «Faremo una valutazione della coerenza del presidente della Repubblica», precisa il senatore Guido Guidesi.

Ti potrebbero interessare anche:

Ballottaggi Sicilia, crolla l'affluenza. Giù di 14 punti
IL PUNTO/ Spread sotto i 200 punti, il paese può ripartire?
Dl droga passa alla Camera ma in Senato non sarà così scontato
Renzi ci crede, lascio solo se non mi fanno fare le riforme
Il rapper Snoop dogg fermato all'aeroporto di Lametia con 422mila dollari in contanti
Banche, Boschi: Governo non fa favoritismi. Intervento in legge di stabilità



wordpress stat