| categoria: spettacoli & gossip

MUSICA/ Beffa per Springsteen, nuovo album online con due settimane d’anticipo

Il nuovo e atteso album di Bruce Springsteen, ‘High Hopes’, la cui uscita è prevista da mesi per il 14 gennaio 2014, è stato reso disponibile per il download sul sito di Amazon Usa, sabato scorso per diverse ore, probabilmente per un errore. Anche se è stato successivamente rimosso dalla vendita su Amazon, il disco è ora presente su diversi siti di file-sharing, come era prevedibile. Springsteen ha sempre parlato di ‘High Hopes’ come di un disco composto con «il migliore materiale inedito accumulato nel l’ultimo decennio». L’album può contare sui contributi di Clarence Clemons e Danny Federici, due membri della E Street Band che sono morti negli ultimi anni. Anche Tom Morello, meglio conosciuto per il suo lavoro con i Rage Against The Machine, si unisce alla line-up del disco in ben otto tracce. La title track ‘High Hopes’ è la cover di una canzone popolare di Tim Scott McConnell, che Springsteen aveva originariamente registrato per un EP nel 1996. Il disco include anche le versioni rivisitate di ‘Down In The Holè e ‘The Ghost Of Tom Joad’, accanto ad una cover di ‘Dream Baby Dream’ della punk band dei Suicide. «Il modo migliore per descrivere questo disco è che è un pò un’anomalia», ha detto recentemente Springsteen alla rivista ‘Rolling Stonè. Amazon non ha ancora rilasciato commenti sull’incidente di sabato. Le tracce del disco sono state ritirate dalla vendita sul sito e la pubblicazione dell’album per ora rimane fissata per il 14 gennaio. Springsteen riprenderà il suo tour mondiale dal Sud Africa il prossimo mese, mentre la E Street Band sarà inserita nella Rock and Roll Hall of Fame nel mese di aprile.

Ti potrebbero interessare anche:

Stalking, Luisa Corna perseguitata in rete: inchiesta della Procura
Zalone, in due giorni sfiora gli 8 milioni
Loredana Bertè, un tour teatrale per celebrare i 40 anni di carriera
TV/ Pronta la grande abbuffata di talk-show e Floris gioca d'anticipo
VENEZIACINEMA/ Applausi all'orrore di "The look of silence"
Festa del Cinema, alla kermesse Jude Law e Renzo Piano protagonista



wordpress stat