| categoria: In breve, Senza categoria

Crisi dell’editoria, chiudono due importanti stamperie marsicane

Due aziende marsicane, specializzate in carta stampata, sono pronte a chiudere i battenti a causa della crisi dei quotidiani nazionali. Gravi difficoltà economiche per la Telestampa centro Italia – dove venivano stampati giornali come il Secolo XIX, il Giornale, l’Unità e la Web Color. Entrambe le aziende hanno sede nella Piana del Cavaliere, in provincia dell’Aquila. Non è migliore la situazione alla Cartiera di Avezzano (L’Aquila), dove da gennaio verrà attuato il passaggio dalla carta patinata alla carta naturale. Il rischio è una forte perdita occupazionale, anche di decine di posti di lavoro.

Ti potrebbero interessare anche:

BILANCIO UE/ Merkel: "Posizioni ancora divergenti"
Cipro, al 37% il prelievo forzoso oltre i 100mila euro
Nettunense mortale, auto falcia tre fratelli alla fermata del bus, due morti sul colpo
PEDOPORNOGRAFIA/ Arrestato docente ad Arezzo, messaggi spinti alle sue allieve
Se diventassi disabile anche io? "Così si può provare a cambiare il mondo"
Basilicata, arrestato il vicepresidente del Consiglio regionale



wordpress stat