| categoria: primo piano

Renzi, ecco le mie proposte. Subito riforma Porcellum e patto di governo

Il segretario del Pd, Matteo Renzi, accelera e chiede a tutte le forze politiche che siedono in Parlamento ”un accordo serio, istituzionale, su tre punti”: legge elettorale, riforma del bicameralismo e una riforma del titolo V.
Sulla Legge elettorale ”rinunciamo a formulare la nostra proposta – dichiara Renzi – ma offriamo diversi modelli alle forze politiche che siedono insieme a noi in Parlamento”. Elenca poi tre modelli: quelli della legge elettorale spagnola; della legge Mattarella rivisitata; e del doppio turno di coalizione dei sindaci.
Renzi ha desiderio di voler cambiare, iniziare il nuovo anno mettendo in pratica le sue idee e concretizzandole. Ha scritto ai leaders di tutti gli schieramenti politici invitando loro a collaborare con le proprie idee e proposte “perché le regole si scrivono insieme. Quando si fanno le riforme – ha affermato il segretario del Pd – si chiamano tutti gli altri partiti. Poi se uno non ci vuol stare, lo dice. Ma senza troppi giri di parole”.

Ecco i tre modelli proposti da Renzi in vista degli incontri bicamerali della prossima settimana:
Riforma sul modello della legge elettorale spagnola: prevede una divisione del territorio in 118 piccole circoscrizioni con attribuzione alla lista vincente di un premio di maggioranza del 15% (92 seggi). Ciascuna circoscrizione elegge un minimo di quattro e un massimo di cinque deputati. Soglia di sbarramento al 5%.
Riforma sul modello della legge Mattarella rivisitata: 475 collegi uninominali e assegnazione del 25% dei collegi restanti attraverso l’attribuzione di un premio di maggioranza del 15% e di un diritto di tribuna pari al 10% del totale dei collegi.
Riforma sul modello del doppio turno di coalizione dei sindaci: Chi vince prende il 60% dei seggi e i restanti sono divisi proporzionalmente tra i perdenti. Possibile sia un sistema con liste corte bloccate, con preferenze, o con collegi. Soglia di sbarramento al 5%.

Ti potrebbero interessare anche:

La Cina svaluta ancora lo yuan, vendite sulle Borse Ue. Crolla il petrolio
Marino non si è dimesso: rinvia tutto a lunedì. E Sel gli offre un assist
Chiese e concerti blindati. Siamo nel mirino? Schierati anche parà e marina
Trump, la Guardia Nazionale contro gli immigrati irregolari? Lui smentisce
PAROLE COME PIETRE/ Fiammetta Borsellino: gli ultimi 25 anni buttati al vento
Ilva caos, Calenda annulla il vertice, proposte irricevibili. Sciopero



wordpress stat