| categoria: Dall'interno

Sicurezza stradale: per l’omicidio fino a 21 anni di carcere, le proposte in Parlamento

Più articolata la proposta del presidente di Fratelli d’Italia, Ignazio La Russa, che l’ha presentata nei primi giorni della legislatura e che prevede l’introduzione della figura di omicidio colposo conseguente alla violazione delle norme sulla disciplina della circolazione stradale, con reclusione da due anni e sei mesi a sette anni. Si applica la reclusione da tre anni e sei mesi a dieci anni se il fatto è commesso da un soggetto in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti psicotrope. Scattano poi ulteriori aumenti di pena se si verificano altre condizioni, come ad esempio il superamento di limiti di velocità. Prevista poi la figura del reato di lesioni colpose conseguenti alla violazione delle norme sulla disciplina della circolazione stradale, con pena della reclusione da sei mesi ad un anno e da uno a tre anni se il fatto è commesso da un soggetto in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope. Al Senato interviene sulla materia Domenico Scilipoti, che con la sua proposta disciplina entrambe le figure presenti nelle altre proposte. Prevede infatti l’introduzione dei reati di omicidio stradale e lesioni personali stradali, punibili, rispettivamente, con la reclusone da otto a diciotto anni, aumentabili fino ad un massimo di 21; e da da due mesi a due anni. Perchè si verifichi il delitto, occorre che il soggetto colpevole si sia posto alla guida consapevolmente in stato di ebbrezza alcolica o di alterazione dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope. Fattispecie che vengono distinte dall’omicidio colposo e dalle lesioni personali colpose commessi da soggetti in stato di ebbrezza. Infine proposte sullo stesso tema sono state presentate alla Camera da Basilio Catanoso, del Pdl, e da Gaetano Nastri di Fratelli d’Italia.

Ti potrebbero interessare anche:

Prosegue sciame sismico fra Perugia e Pesaro
Studente morto in gita, trovato Dna sotto le unghie e più alcol nello stomaco
Il Papa: "Teoria del gender guerra mondiale contro matrimonio"
Terrorismo, trasferiti i due poliziotti che fermarono e uccisero il killer di Berlino
Choc a Napoli, bimbo muore a 3 anni: arrivato ieri al pronto soccorso, era stato dimesso dal Santobo...
Ingroia: "Non ero ubriaco, solo litigio"



wordpress stat