| categoria: spettacoli & gossip

DANZA/ Ritorna in Italia l’etoile Eleonora Abbagnato con i guest dell’Opera di Parigi

Ritorna in Italia Eleonora Abbagnato, l’etoile dell’Opera di Parigi, in tour con i guest dell’Opera di Parigi, Aurelie Dupont, Nicolas Le riches, Clairemarie Osta, Benjamin Pech, Jèrèmie Bèligard e due star del Balletto di Amburgo, l’italianissima Silvia Azzoni e Oleksandr Ryabko. Prima tappa il 12 gennaio (Cagliari, Teatro Lirico), 13 (Sassari, Nuovo Teatro Comunale) 25 (Lugano, Palazzo dei Congressi), 26 (Roma, Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia), 8 febbraio (Trieste, Teatro Rossetti). In programma alcuni dei brani entrati nell top ten della coreografia del ‘900. ‘In the night’, capolavoro di Jerome Robbins su musiche di Chopin eseguite al pianoforte, il passo a due dalla ‘Dame aux camelias’, sempre su pagine di Chopin, recentemente interpretato con straordinario successo dalla coppia Abbagnato-Pech all’Opera di Parigi accanto ad estratti lirico-amorosi del balletto ‘Le Parc’ di Angelin Preljocaj, all’affascinante e iconoclasta modernità di William Forsythe con ‘Pas /Parts’. A Roma, giovedì prossimo, Abbagnato e i danzatori dell’Opera di Parigi incontreranno (ore 12) all’Auditorium Parco della Musica -Sala Ospiti critica e pubblico. Saranno presenti, tra gli altri, l’amministratore delegato di Musica per Roma e attuale sovrintendente del Teatro dell’Opera di Roma, Carlo Fuortes, Daniele Cipriani, curatore del tour, la giornalista e critica di danza, Leonetta Bentivoglio, che modererà l’incontro. A proposito della serata romana, Abbagnato si è detta «felice di poter danzare per la prima volta all’Auditorium Parco della Musica in una serata tanto prestigiosa, assieme ai miei colleghi dell’Opèra de Paris. »Soprattutto – ha proseguito – perchè, oltre al collaudatissimo ‘In the Night’ che vede in scena tutti gli artisti presenti dell’Opèra, ci sono in programma due creazioni dei miei amici ètoile Bèlingard e Le Riche, oltre a due ‘pas de deux’ importanti del repertorio dell’Opèra de Paris, creati appositamente da Preljocaj e Forsythe per la nostra compagnia. Una serata unica – ha aggiunto – nella sua miscela di classico e moderno, che mi auguro galvanizzi tutti i presenti«.

Ti potrebbero interessare anche:

Vanoni, docu-film sulla sua vita
E' morto Arnoldo Foà, gigante della cultura italiana del Novecento
I Rolling Stones al Circo Massimo il 22 giugno
Boom di presenze alla Festa della Santità di Sara Iannone a Palazzo Ferrajoli
Buffon-Seredova, una separazione che costerà cara
Fazio, Crozza da stasera in Rai a " Che fuori tempo che fa"



wordpress stat