| categoria: Roma e Lazio, Senza categoria

CAMPIDOGLIO/ 2 – Marino sempre più solo, Nieri “commissariato”. Comanda la Cattoi?

Alessandra Cattoi

Marino sempre più solo, Nieri “commissariato”. Comanda la Cattoi? E’ la sintesi di quanto sta accadendo in Campidoglio, cittadella assediata. Intorno tutto sta crollando. La cittàè in rivolta e nulla funziona, l’Ama sta diventando un problema insolubile. Il Pd perde il controllo della situazione e saltano i nervi a tutti. Il sindaco si chiude per 5 ore con gli assessori in una stanza, li striglia, spiega che bisogna presentare alla città finalmente dei risultati e migliorare la comunicazione su cosa si sta facendo. Come se la colpa non fosse interamente sua. Chiede alla giunta di non parlare con i giornalisti, senza rendersi conto che quando ci parla lui fa solo danni. Un delirio di onnipotenza, siamo al culto della personalità. Marino affida tutto alla Cattoi, perfidamente definita fin qui la baby sitter del sindaco, ora la baby sitter della intera giunta. Lei che è approdata da Bologna all’assessorato alla scuola. E’ incredibile quello che riportano i giornali sul torno delle comunicazioni del sindaco ai suoi: «Dobbiamo raggiungere dei risultati in fretta, i romani devono vedere che stiamo lavorando. Dobbiamo dare un segnale sulla vita di tutti i giorni. La situazione economica è molto grave, i cittadini sono in difficoltà, dobbiamo coinvolgere imprenditori, sindacati, banche per favorire la ripresa». Fa alcuni esempi di risultati da raggiungere: parla di valorizzare l’operazione dei Fori, di interventi sul trasporto pubblico come il ticket con lo smartphone, di edilizia e dunque urbanistica da fare ripartire, di interventi per la cultura. Tanto da far rimpiangere Alemanno. Alessandra Cattoi come coordinatrice della maggioranza? E il suo capo di gabinetto, Enzo Foschi, nomina esclusivamente politica? E Luigi Nieri, vicesindaco? A spasso con gli amici di Sel.

Ti potrebbero interessare anche:

Italia-Pakistan, ministro esteri a Roma, ennesimo sanguinoso attentato in patria
Confagri celebra olio nuovo, e' festa con chef e pane Dop
PUGLIA/ Fi candida la Poli Bortone. Lei: prima parlo con Fratelli d'Italia
LE IMPRESE CHE CRESCONO/Daroma sposa e rilancia Palombini, matrimonio nella torrefazione italiana
TANGENZIALE, RAGGI: CONTINUIAMO INTERVENTI PER MIGLIORARE GALLERIE CITTÀ
LA DENUNCIA/ Che fine ha fatto l’acceleratore?



wordpress stat