| categoria: esteri

UCRAINA/Scontri polizia manifestanti a Kiev, ferito ex ministro

L’ex ministro dell’Interno ed esponente dell’opposizione ucraina è stato ricoverato in ospedale, dopo essere stato ferito durante gli scontri tra dimostranti e polizia a Kiev. Yuriy Lutsenko, del partito Svoboda, ha riportato ferite alla testa. Diverse altre persone, inoltre, sono rimaste ferite, dopo che le unità anti-sommossa si sono mosse contro una manifestazione di protesta per l’arresto di tre attivisti, accusati di aver partecipato ad un complotto terroristico. Le proteste si inseriscono nella mobilitazione, ancora in corso, contro la decisione del governo ucraino di sospendere la firma dell’accordo di associazione con l’Ue, in seguito a pressioni russe.

Ti potrebbero interessare anche:

Usa 2016, sotto accusa il braccio destro di Hillary Clinton
Nucleare incombe nella campagna Usa, Obama nel mirino
Francia, scioperi non si fermano a due giorni da Euro 2016
Tensione in Medio Oriente, 6 morti in operazione aviazione israeliana
Venezuela, Usa e Paesi Sudamerica riconoscono Guaidó presidente
Covid, salta il Carnevale di Rio



wordpress stat