| categoria: sanità

Niente bollo per i ticket sanitari

Nessuna imposta di bollo per chi usufruisce delle prestazioni ambulatoriali erogate nell’ambito del Servizio sanitario nazionale, anche se l’importo del ticket supera i 77,47 euro. Lo chiarisce l’Agenzia delle Entrate con una risoluzione pubblicata proprio oggi. Si tratta quindi di prestazioni sanitarie a imposta zero. Come precisato dalla risoluzione, infatti, il pagamento del ticket, che il cittadino versa per ottenere l’assistenza sanitaria, rientra tra i contributi obbligatori per i quali è prevista l’esenzione dal bollo

Ti potrebbero interessare anche:

In un ospedale di Napoli mancano le garze, interventi sospesi
Stamina, ricercatori all'attacco, fermare la sperimentazione
Lorenzin: «Mai più proroghe per l'intramoenia allargata».
Sanità, dal M5S "contromanovra" alternativa ai tagli lineari
Ministero, ora più facile curare i pazienti fuori regione
Liste di attesa, diktat in Toscana: 15 giorni per visite specialistiche e 30 giorni per gli esami di...



wordpress stat