| categoria: sanità Lazio

Storace: ‘Chiarito il giallo della mancata comunicazione delle nomine Asl alla commissione Sanità’

«Chiarito il giallo della mancata comunicazione di Zingaretti delle nomine Asl alla commissione sanità. Gira voce che il direttore designato per Rieti, Polimeni, proveniente dalla Toscana, abbia rifiutato l’incarico. Evidentemente, chi ha trattato per conto del governatore non gli aveva spiegato molto bene di che cosa si trattava». Lo afferma, in una nota, il vice-presidente del Consiglio regionale del Lazio Francesco Storace. «Comunque non è una tragedia: Zingaretti – aggiunge – ha a disposizione oltre cinquecento nomi, visto che, smentendosi, ha già ‘pescatò anche fuori dalla cosiddetta short list. Ma è un motivo in più per convocare i designati in audizione in commissione sanità, prima delle nomine effettive, e chiedere loro direttamente – conclude – se sono sicuri di accettare l’incarico…».

Ti potrebbero interessare anche:

I medici di base aprono le ostilità: Zingaretti sia serio, le parole non bastano
Allarme al Fatebenefratelli, stipendi in ritardo?
Scambio di embrioni: è solo tra due coppie. Errore umano per quasi omonimia
Cassino, in barella per 27 ore: «Mi dicevano: se ti alzi perdi il posto»
ASL ROMA5/ Certificati vaccinali, novità per le famiglie: ora ci pensano la Asl e le scuole
SCENARI/ La stagione delle promesse (elettorali?)



wordpress stat