| categoria: spettacoli & gossip

TV/I segreti di Borgo Larici, lotte di classe anni ’20

Differenze sociali, segreti inconfessabili, amori contrastati, lotte di classe tra padroni e operai, omicidi, ma anche una buona dose di mistery. Il tutto sullo sfondo del primo ventennio del secolo scorso, caratterizzato da drammatici avvenimenti storici pronti a turbare inevitabilmente anche le vicende private dei protagonisti. A farla da padrone costumi d’epoca, location come il Castello Reale di Racconigi in provincia di Cuneo e la Certosa di Collegno. Dopo una serie di slittamenti da domani arriva in prima serata su Canale 5 una delle fiction più attese di Mediaset, I segreti di Borgo Larici, serie in costume in sette puntate che vede tra i protagonisti Giulio Berruti (ora a Londra a doppiare il musical che ha da poco terminato dagli ideatori della trilogia Street Dance ndr). I segreti di Borgo Larici vede alla regia Alessandro Capone (Distretto di polizia, I delitti del cuoco) ed è prodotta dalla Leader Film Company, con sceneggiatura di Stefano Piani e Alberto Ostini, ricca di colpi di scena. Serena Iansiti è Anita Sclavi, figlia di operai al centro di un’impossibile storia d’amore con Francesco Sormani (Berruti). Tra i protagonisti anche due bravi attori di contorno; tra questi Daniela Virgilio, conosciuta ai più come la Patrizia, la Pupa del Dandi di Romanzo Criminale la serie, e Jesus Emiliano Contorti che alterna cinema e tv (al teatro è stato in tournèe per regia di Roman Polanski, nel ruolo di Wolfgang Amadeus Mozart) al ruolo al ruolo di doppiatore fin da quando e bambino. Virgilio in Borgo Larici è Sonia Ghelfi, un ruolo assai diverso da quello ricoperto in Romanzo Criminale: «In verità trovo ci siano molte analogie, sono entrambe due serie in costume, solo che Romanzo era ambientato negli anni 70, qui siamo negli anni ’20 con costumi assai diversi. Anche Sonia, come Patrizia, è al centro di un triangolo amoroso, è una donna ambiziosa e spregiudicata. Infatti nonostante sia la moglie di Ludovico, il fratello minore di Francesco Sormani (Berruti) ha una storia con il capofabbrica dell’opificio. Vuole a tutti costi ancora più potere e controllo, per questo si allea con il nonno Giovanni. È la vice-cattiva della storia. Viene da una famiglia nobile finita in rovina quando lei era ancora una bambina. Ha un disperato bisogno di piacere e deve essere sempre al centro delle attenzioni di tutti, soprattutto degli uomini. È un’abile stratega, una maestra di doppiezza, arrivista e ‘gattamortà. Riesce a manipolare Ludovico e chiunque le serva, ma non Giovanni con cui ha un rapporto quasi paritario. Al patriarca Sonia piace. Lei è conscia della pericolosità dell’uomo, ma lo sfida ugualmente; non fosse altro perchè è un ottimo modo per misurare, e mettere alla prova, le proprie ambizioni». L’attrice sarà a marzo in sala con il film noir Vinodentro di Ferdinando Vicentini Orgnani che vede nel cast anche Giovanna Mezzogiorno. Emiliano Contorti è il maggiordomo di casa Sormani: «Quando il regista Capone, con cui avevo già girato Distretto di polizia, mi ha chiamato, mi ha detto ‘Emiliano ho un ruolo perfetto per te…’ e così è stato. Quando lessi la bibbia di presentazione della serie, la storia mi colpì immediatamente: i personaggi, l’ambientazione, il periodo, gli intrecci familiari, il mistery. Il mio è davvero un personaggio ricco di sfumature, ambiguo, affascinante. Nella serie Ettore Giardini prima di diventare il maggiordomo ha conosciuto Giacomo Sormani in guerra, era il suo capitano. Nel 1916, durante un’azione, il capitano gli aveva salvato la vita e questo aveva creato un forte legame tra loro. Alla fine della Grande Guerra, Ettore si era recato a Borgo Larici, per consegnare ai Sormani gli effetti personali del loro congiunto, morto durante la battaglia di Caporetto. E non se n’era più andato. Ferito in battaglia, è dipendente dalla morfina che gli procura il dottor Novelli. Nel corso della serie, Ettore ha una storia d’amore, piuttosto tormentata, con Eva (Giulia Elettra Gorietti)».

Ti potrebbero interessare anche:

La Fico a Balotelli: "Abbraccia tua figlia'
Berlusconi, la fidanzata Pascale: “In casa ho dovuto fare tagli”
XFactor, lite furiosa fra Morgan ed Elio. Che lascia la trasmissione
TV/ ‘Ti lascio una canzone’, Antonella Clerici: ‘Tornano i baby talenti, ma gara solo tra brani’
TEATRO/ Magalli, dopo 30 anni torno a recitare
Sanremo, Meta e Moro - riammessi -si difendono: «le canzoni non ci mancano»



wordpress stat