| categoria: In breve, Roma e Lazio

ROMA/Motociclista muore sul Raccordo Anulare

Code chilometriche sul raccordo anulare per l’incidente mortale di cui è stato vittima un 35enne che ha perso il controllo della moto ed è andato a schiantarsi sulla carreggiata all’altezza della Cassia. Ma anche la pioggia battente e lo sciopero dei mezzi pubblici hanno contribuito a bloccare gli automobilisti che, con le auto bloccate, hanno spento i motori e sono usciti dai veicoli. Il traffico si è paralizzato completamente fino allo svincolo della Salaria, distante circa 10 chilometri dal luogo dell’incidente, ma le ripercussioni, code e rallentamenti, si sono estese anche oltre. Anche altri incidenti si sono verificati stamattina nella capitale, il più grave nella zona di Montespaccato, dove un uomo di circa 60 anni è stato investito ed ucciso da un furgone.

Ti potrebbero interessare anche:

Gioco-partita-incontro. Il tennis vola. Assedio al Foro Italico. Incassi boom
Civitavecchia, detenuto muore in carcere. E' il quattordicesimo nel Lazio nel 2013
Marino: l'Acea deve restare sotto il controllo pubblico
Balotelli indagato per minacce a una donna
Tangenti, chiesto il processo per l'ex sindaco Pd di Brindisi
Teramo, suicidio per amore: si butta dall'hotel con la foto della fidanzata



wordpress stat