| categoria: Senza categoria

Dal gossip al gol, la rivincita di Maxi Lopez

La rivincita di Maxi Lopez, là dove è sbocciato l’uomo che le ha rubato la compagna. Tutto a Genova, fronte blucerchiato. Lui qui è tornato, per superare i dolori del cuore e ricominciare a segnare. Qui Mauro Icardi, giovane di belle speranze si è consacrato, è divenuto un idolo della tifoseria e una volta passato all’Inter si è preso Wanda Nara, portandolo via proprio al connazionale e amico. Storie di cuore e di pallone che corrono sul prato dello stadio Ferraris, Circostanze, causualità. Destino. Ma è curioso vedere che gli ultimi derby vinti dalla Sampdoria portino la firma argentina: Icardi prima, Maxi Lopez ora. Il gol di Maxi Lopez, alla prima gara in blucerchiato di questa seconda avventura genovese, ha permesso alla Samp di riscattare la pesante sconfitta dell’andata. Nel novembre 2012 vinse la Sampdoria 3-1, doppietta di Icardi e il bimbo diventa idolo della Gradinata Sud davanti all’allora amico e compagno di spogliatoio Maxi Lopez. Icardi era la giovane promessa che attendeva di esplodere, Maxi l’attaccante da rilanciare dopo l’esperienza al Milan. Era nata così un’amicizia importante, che vedeva spesso Icardi assieme a Maxi Lopez e alla sua famiglia a cominciare dalla moglie Wanda Nara. Maxi si infortuna pochi giorni prima del derby e il suo posto in campo tocca a Icardi, che fa il botto. Poi le strade si dividono in campo e fuori. I mesi passati assieme, si è poi scoperto, avevano fatto scoppiare l’amore tra il giovane Icardi e Wanda Nara. Una storia terminata con una causa di divorzio e molte pagine patinate in particolare sui rotocalchi argentini che hanno svelato ogni segreto di questo particolare «triangolo» nel quale Maxi Lopez si era ritrovato suo malgrado. Gossip che ha tenuto banco sino a pochi giorni fa quando oltreoceano la stessa Wanda aveva svelato, a sua difesa per quanto accaduto, i tradimenti subiti durante il matrimonio con Maxi, sette per la precisione. Episodi che non hanno scalfito il biondo attaccante blucerchiato come ha dimostrato sul campo con una prova di alto livello. E pensare che il destino sembrava voler invertire le parti: proprio Icardi era stato indicato come possibile rinforzo di gennaio per la Sampdoria. Un arrivo che non aveva trovato però terreno fertile soprattutto nello spogliatoio, schierato nella triste vicenda matrimoniale tra Maxi e Wanda a favore dell’ex rossoazzurro. Così ad essere riaccolto alla fine è stato Lopez e la vendetta è stata consumata: lì dove Icardi era sbocciato, Maxi Lopez è rinato. Si è ripreso la scena e ha cancellato dal cuore dei tifosi tifosi doriani Icardi. Manca solo Wanda.

Ti potrebbero interessare anche:

Kerry: gli Usa invieranno all'opposizione siriana 60 milioni di dollari in aiuti "non letali&qu...
Ilva chiude sito in Ciociaria, nuova protesta degli operai
La Roma perde il ricorso, Destro tornerà in campo con la Juve
VENEZIACINEMA/ Arriva la politica, c'è "Berluscone, una storia siciliana"
Riscatto viola con Rodriguez-Cuadrado, Verona ko
PD/ Fassina, ricandidarmi con i Dem? Oggi direi di no, magari torno al mio lavoro



wordpress stat