| categoria: Senza categoria

OSTIA/ Assessore Cattoi: ‘Intollerabile il pestaggio della diciannovenne, presto sportello al Grassi’

Alessandra Cattoi, Assessore alle Pari Opportunità di Roma Capitale

«Quello che è accaduto questa mattina a una giovane donna di 19 anni a Ostia è l’ennesima tragedia che scuote e lascia sgomenti. Ci troviamo nuovamente ad assistere a una violenza domestica perpetrata da un uomo contro la propria compagna, letteralmente massacrata di botte. Quante donne ancora dovranno finire all’ospedale, quante dovranno morire ammazzate? Non ci può essere più alcuna tolleranza verso questo tipo di violenza ignobile». Lo dichiara in una nota Alessandra Cattoi, assessore alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità di Roma Capitale. «Ma bisogna agire anche per un profondo mutamento culturale nel nostro Paese lavorando sulla prevenzione e la formazione e fornendo strumenti di tutela alle vittime di violenza di genere – prosegue – L’Amministrazione capitolina è fortemente impegnata a trasformare questi principi in azioni concrete. A giorni, infatti, sarà inaugurato proprio a Ostia lo sportello ‘Codice Rosà all’interno dell’ospedale Grassi, cofinanziato da Roma Capitale e dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio. Tale sportello fornirà assistenza alle donne che hanno subito violenza, offrendo servizi qualificati e sostegno per intraprendere nuovi percorsi di vita, liberi da soprusi e maltrattamenti».

Ti potrebbero interessare anche:

E' morto (a 45 anni) Vilanova, ex allenatore del Barcellona
SINODO/ Il Papa: Dio non teme le novità, seminiamo per il futuro
MUSICA/ Bono compie 55 anni e gli U2 sono a un passo dai quaranta
Chi l'ha visto: ecco come è morto lo studente a Milano, i compagni lo tenevano per le braccia poi...
Nomadi, sgomberati insediamenti abusivi vicino al tribunale di Piazzale Clodio
Botti di capodanno, un morto e di decine di feriti



wordpress stat