| categoria: In breve

Il 59% dei francesi è per restrizioni sull’ingresso di immigrati nella Ue

Il 59 per cento dei francesi è a favore di una restrizione delle condizioni di circolazione e di soggiorno dei cittadini europei in Francia e quindi ad un riesame degli accordi di Schengen. È quanto emerge da un sondaggio Ifop realizzato per ‘Atlantico.fr’ tra il 12 ed il 14 febbraio su un campione di 968 persone. Alla domanda ‘Lei personalmente è favorevole o contrario all’idea che la Francia rimetta in discussione gli accordi di Schengen e restringa le condizioni di circolazione e stanziamento dei cittadini europei sul proprio territorio?’, il 27 per cento ha risposto ‘del tutto favorevolè, il 32 ‘piuttosto favorevolè, il 25 per cento ‘piuttosto contrario, il 16 per cento ‘del tutto contrariò.

Ti potrebbero interessare anche:

Telecom, firmato l'accordo sugli esuberi. Scongiurati i licenziamenti
Egitto, la procura ordina l'arresto del leader dei Fratelli Musulmani
Federica Gagliardi in carcere, indaga la Procura di Civitavecchia
VENEZIA/ Grandi navi, stop ai transiti a San Marco entro il 2014
Sondrio, Gdf sequestra 430 litri di alcol a un autista di pullman
ALIMENTI/ Con la crisi crescono le frodi su cibo e bevande, + 277%



wordpress stat