| categoria: spettacoli & gossip

Sanremo: scoppia il caso Sinigallia, rischia esclusione

Riccardo Sinigallia

Scoppia il caso Sinigallia al Festival di Sanremo. Il cantante avrebbe portato in gara un brano che non sarebbe inedito, come invece stabilisce il regolamento. Sul web, secondo indiscrezioni di stampa, gira un video dove Sinigallia si esibisce in un live, a giugno dello scorso anno, con un brano che assomiglia a ‘Prima di andare via’, la canzone scelta da pubblico e sala stampa per approdare alla fase finale. Subito al lavoro la commissione del festival e la direzione di Rai1, che dovrà decidere il da farsi entro stasera. “Ci riuniremo per capire se effettivamente la canzone di Riccardo Sinigallia sia stata già cantata in luoghi pubblici e quindi non sia inedita come vuole il regolamento e soggetta all’eliminazione”, ha affermato il direttore di Rai1 Giancarlo Leone in conferenza stampa, aggiungendo poi che “faremo un’indagine. Al momento non siamo in grado di dire se la circostanza sia vera o meno. Valuteremo e decideremo. Servono le prove. Laddove ci sia evidenza che il brano sia stato cantato o ripreso in audio e video e diffuso starà a noi determinare le decisioni del caso”.

Ti potrebbero interessare anche:

Demi Moore-Ashton Kutcher: battaglia legale in agguato
Zucchero, dopo Cuba vola in Patagonia e Usa
Muse, a Roma tangenti per lo show? La Questura apre un fascicolo
I 50 anni di Afef Tronchetti Provera
A un passo dal cielo n.4, chi prenderà il posto di Terence Hill?
Adele: la Sony le offre 90 milioni di sterline



wordpress stat