| categoria: gusto

Ue, Patata Alto Viterbese è nuova Igp Italia

La patata del'Alto Viterbese Igp

La “Patata dell’Alto Viterbese”, prodotta nel nord del Lazio, ha conquistato a livello europeo una nuova Indicazione geografica protetta (Igp) per l’Italia, e da ora sarà tutelata da imitazioni e falsi. La decisione favorevole della Commissione europea, sarà ufficializzata domani con la pubblicazione del provvedimento sulla Gazzetta Ufficiale dell’Ue. La nuova Igp italiana sarà quindi iscritta nello speciale registro che protegge i prodotti agroalimentari europei di alta qualità: dalle denominazioni d’origine (Dop) alle indicazioni geografiche (Igp). Il registro Ue – di cui l’Italia è leader – è’ ricco di oltre mille eccellenze agroalimentari.

Ti potrebbero interessare anche:

On line 'Prodotti veneti in tavola'
Al miele di rododendro il premio nazionale Montalcino
Imperia, tre giorni dedicati alla dieta mediterranea
La cucina a modo mio - Ravioli ripieni di ricotta e sardella
A Cagliari la "Fiera del Gusto"
Dolci e gelati, dal Molise punti vendita in Asia



wordpress stat