| categoria: Roma e Lazio

ROMA/Municipio 1, riqualifichiamo alberi e giardini. Pubblicato l’avviso per la ricerca di sponsor

Sistemiamo insieme il verde pubblico del centro di Roma. Da oggi cittadini, associazioni, comitati e tutte le realtà private e le aziende interessate che lo vorranno e avranno i requisiti per farlo, potranno impegnarsi nella gestione e riqualificazione degli spazi verdi della città oggi in stato di degrado e abbandono. Chi tiene all’ambiente e ha passione e volontà potrà prendersi cura di parchi, giardini, aiuole, ma anche spazi verdi all’interno di rotonde e spartitraffico, aree giochi o aree cani. Il Municipio Roma I ha pubblicato oggi l’avviso pubblico con il quale si ricercano sponsor dell’amministrazione per la riqualificazione del verde. Possono presentare proposte di intervento singoli, associazioni, cooperative sociali, comitati di quartiere, condomini, imprese pubbliche e private, organi di diritto privato, pubblico o di rilevanza pubblica. “Saranno i partecipanti all’avviso a proporre quali alberi o giardini avere “in adozione” – spiega Anna Vincenzoni, assessore all’Ambiente del Municipio Roma I – spazi che resteranno fruibili da tutti perché il senso dell’iniziativa è proprio quello di riqualificare il verde per metterlo a disposizione della collettività”. “Come abbiamo già fatto con l’iniziativa Roma sei Mia che riguardava edifici e spazi urbani in genere, pensiamo che in questo momento di scarse risorse economiche siamo tutti chiamati a contribuire per riqualificare la città e assicurare quel lavoro di manutenzione senza il quale nessun intervento sul verde risulta davvero efficace – dichiara Sabrina Alfonsi, presidente del Municipio Roma I – i cittadini saranno mecenati per la riqualificazione di grandi spazi verdi e non solo, perché se vogliamo veramente lavorare per il decoro, non dobbiamo trascurare le piccole aree che facilmente precipitano nel degrado e dobbiamo farlo con la partecipazione di tutti”. Le proposte di sponsorizzazione o di collaborazione dovranno pervenire al Municipio Roma I entro il 31 marzo – 30 giugno – 30 settembre – 31 dicembre 2014.

Tutte le informazioni sono sul sito del Municipio Roma I

Ti potrebbero interessare anche:

Allarme dei sindacati, al San Raffaele situazione esplosiva
Bimbo morto in metro, tre denunciati per omicidio colposo
MAFIACAPITALE/ Buzzi contro Zingaretti. Il governatore: querelo
Sabella, avvierò le pratiche per rientrare in ruolo in magistratura
Romeni mobilitati per le primarie Pd
Codacons chiede l'intervento dell'esercito contro l'emergenza-buche



wordpress stat