| categoria: In breve, Senza categoria

I Beckham comprano la villa nella quale fu ucciso Versace

La famiglia Beckham, dopo mesi di trattative, avrebbe concluso l’accordo per acquistare la mega-villa di Versace a Miami Beach, per 60 milioni di dollari. Lo rende noto l’agenzia di stampa spagnola Europa Press. La villa, dove lo stilista italiano venne ucciso sedici anni fa da uno squilibrato, si chiama Casa Casuarina, ed è un edificio degli anni Trenta con vista sul mare, piscina, dieci camere da letto e un megasalone di 250 metri quadrati. Acquistata da Versace nel ’92 per 10 milioni di dollari e ristrutturata con altri 33 milioni, nel 2000 era diventata di proprietà del magnate americano Peter Loftin, che aveva tentato, senza successo, di trasformarla in un albergo di lusso. Nel 2012, la villa era stata messa all’asta, ma senza esito. Ora, invece, villa Causarina potrebbe avere un nuovo proprietario. Tra l’altro Victoria Beckham, moglie dell’ex calciatore inglese, è intima amica della sorella dello stilista, Donatella Versace.
La vendita della villa è stata confermata all’agenzia spagnola da Donatella Versace, che ha espresso soddisfazione per l’operazione, portata avanti dalla Proto Organization, società londinese che segue gli affari immobiliari di stelle di Hollywood e campioni dello sport.

Ti potrebbero interessare anche:

Gli antidepressivi in gravidanza non influenzano il peso del neonato
Venezia, con un "app" in tempo reale i servizi della città
Roma, pestato dal branco fuori dalla discoteca: 37enne operato all'Umberto I
IN VIAGGIO/ Al via la nona edizione di “Risate&Risotti”
Fatture false per un miliardo di euro, 29 arresti
Industria: fatturato febbraio +2%



wordpress stat